Contatti

A.I.C.E.V.  Associazione Italiana Collezionisti Etichette Vino
sito: www.aicevitalia.it
e-mail: aicevitalia@fastwebnet.it
             andarxetichette@fastwebnet.it
Siamo su Facebook
Presidente: Mantello Franco franco_mantello@libero.it

Segretario: De Battisti Giuseppe  giuseppedebattisti@virgilio.it 

Composizione del Consiglio Direttivo:
Ballabio Egidio
Chiesa Giuseppe
De Battisti Giuseppe segretario-tesoriere-redattore
Facchini Giovanna
Mantello Franco presidente
Prato Giacomo

SITI WEB DEI SOCI:

ANGELO MUSANTI -  www.etichetvin.com
L'arte delle antiche etichette - La collezione di antiche etichette
Mrs. DE CREMER (Belgio) - https://www.winelabelsworld.be
MUSEO ETICHETTE DI BAROLO (CN):
https://www.wimubarolo.it
Email: etichette@barolofundation.it
MUSEO ETICHETTE DI CUPRAMONTANA (AN):
http://museiingrotta.it
Email: daniela.gagliardini@gmail.com


ATTENZIONE!!
Per motivi di risevatezza si è deciso di non pubblicare l'elenco dei Soci.
 

Ogni anno si svolge l'Assemblea Generale dei Soci in una località sempre diversa. Nel 2023 si svolgerà ad ASTI in data da decidere(premere sulle croci per vedere le etichette)

La nostra associazione è stata fondata a Bardolino il 27 ottobre del 1991 e primo presidente è stato eletto Luigi Carloni. Poi si sono succeduti in ordine cronologico: Gen. Ugo Colombo, Andrea Borghi, Paolo Clerici e l'attuale presidente Franco Mantello.

Created with Sketch.

Etichetta realizzata per la prima assemblea del 1991 a Bardolino (VR)



Created with Sketch.

Una delle 2 etichette realizzate per la XXXI^ assemblea del 2022 a Milano



Created with Sketch.

Una delle 2 etichette realizzate per  la XXXI^ assemblea del 2022 a Milano



Il Consiglio Direttivo ha deciso di donare alle seguenti aziende vinicole la tessera per il 2021 di SOCIO ONORARIO per aver donato molte etichette alla Assoicazione e già distribuite ai soci. Aziende: AL-CANTARA di Randazzo (CT), TERREDAVINO di Barolo (CN) e LEGNANI STEFANO di Sarzana (SP).

LE SEDI DELLE ASSEMBLEE:
1991 BARDOLINO (VR) - 1992 LA MORRA (CN) - 1993 FRANCIACORTA (BS) - 1994 - LUCCA - 1995 CUPRAMONTANA (AN) - 1996 PADOVA - 1997 BOLOGNA - 1998 GENOVA - 1999 FIRENZE - 2000 CUPRAMONTANA (AN) - 2001 TRENTO - 2002 PAVIA - 2003 NAPOLI - 2004 ROMA - 2005 VITTORIO VENETO (TV) - 2006 TORINO - 2007 RAVENNA - 2008 VENEZIA - 2009 GENOVA - 2010 MONTEVARCHI (AR) - 2011 ASTI - 2012 BOLOGNA - 2013 CASARSA DELLA DELIZIA (PN) - 2014 TORINO - 2015 BERTINORO (FC) - 2016 TRENTO - 2017 MONTEVARCHI (AR) - 2018 BAROLO (CN) - 2019 PIACENZA - 2020 SOSPESA CAUSA COVID-19 (CORONA VIRUS) - 2021 SASSO MARCONI (BO) - 2022 MILANO

UNA PINACOTECA DI ........ ETICHETTE 

A cura del socio Andrea Borghi     -     II^ PUNTATA
Proseguiamo con il grande periodo del Rinascimento con la riproduzione di
Un particolare dell’altrettanto famoso affresco La nascita di Adamo della Cappella Sistina di Michelangelo Buonarroti (1475-1564) trovato su un’etichetta di un vino non italiano della Mosel-Saar-Ruwer un Riesling-Hochgewachs della Kallfelz Edition 


Per il periodo Barocco altri due grandi pittori anche se completamente diversi:
Una veduta del Canal Grande del grande paesaggista veneziano Canaletto (1697-1768) riprodotta sulla bottiglia di Valpolicella doc prodotto per l’estero dalla Cantina Sociale di Soave 

La riproduzione della Conversione di San Paolo del Caravaggio (1571-1610) dalla Chiesa di Santa Maria del Popolo a Roma e presente sull’etichetta di Chianti Classico docg prodotto dalla Azienda Concadoro di Adriano e Claudio Cerasi a Castellina in Chianti 

Passiamo all’ottocento con 5 quadri riconducibili al periodo degli impressionisti.
Le due Taitiane di Paul Gauguin (1848-1903) riprodotte sull’etichetta di Bandol (una serie francese tutta dedicata a riproduzioni artistiche) prodotta dalle Cave de La Roque nel Var in Francia 

Della Fondation Pierre Gianadda – Quattro danzatrici in scena di Edgar Degas (1834-1917) dal Museo d’Arte di San Paolo del Brasile dipinto riprodotto sull’etichetta di Dole du Valais prodotto anche questo in Francia  

Chez le Pére Lathuille di Eduard Manet (1832-1883) etichetta della Fondation Pierre Gianadda per una bottiglia di Martigly prodotto nel Valais in Francia  

Da un’altra serie di etichette artistiche la Masterpiece Collection ecco una riproduzione di un’Autoritratto di Van Gogh (1853-1890) sul Piave doc Cabernet Sauvignon prodottoad Oderzo (TV) 

Giocatori di Carte di Paul Cézanne (1839-1906) un quadro famosissimo e riprodotto su tante etichette di diverse aziende, questo è della Azienda Vitivinicola Balbiano di Andezeno (TO) per un Freisa di Chieri doc